Lady Gaga ha parlato del conflitto Russia-Ucraina ai SAG Awards: “Il mio cuore va davvero in Ucraina”

Ieri 27 Febbraio 22 è stata una serata importante per il cinema e la TV: sono i SAG Awards 2022 . Dopo gli ultimi mesi di eventi cancellati e apparizioni virtuali, un tappeto rosso di persona è una delizia per gli stilisti, che sono tornati al lavoro, e tutti gli artisti e i creativi desiderosi di celebrare ancora una volta il loro lavoro insieme. Soprattutto in un periodo in cui il disagio si sta diffondendo in altri modi, a causa dell’invasione russa dell’Ucraina , è una gradita distrazione per alcuni. Tuttavia, molti altri artisti e attori sono più che disposti a mostrare il loro sostegno per la sofferenza delle persone in Ucraina, e Lady Gaga è una di queste.

Gaga è in corsa per diverse nomination per il suo ruolo di Patrizia Reggiani nel suo secondo ruolo da protagonista in un importante lungometraggio, House Of Gucci , ma ha avuto ancora tutto il tempo per discutere di politica estera sul tappeto rosso. Quando E! La corrispondente Laverne Cox si è avvicinata a Gaga in merito all’evento, la sua succinta risposta ha riconosciuto sia l’impatto del Covid-19, sia la situazione nell’Europa orientale . “Quale storia ci racconti stasera con questo splendido e meraviglioso ensemble? chiese Cox. La storia che sto raccontando è la verità, ovvero che sono davvero onorato di essere qui, ha detto Gaga. “Questa è una bella notte in cui possiamo celebrare l’arte insieme e celebrarci l’un l’altro. C’è così tanto da fare nel mondo e il mio cuore va davvero all’Ucraina. Penso che stasera dovremmo tutti sederci nella gratitudine di questo”.

Lady Gaga – Che Tempo Che Fa 14/11/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.