Maria Ida Biggi – Manon Lescaut.

Prosegue con questo volume l’importante edizione completa di tutte le mises-en-scènes originali di Puccini: l’antecedente delle moderne regie d’opera. Rappresentata per la prima volta a Torino nel 1893, Manon Lescaut è la terza opera composta da Giacomo Puccini, quella con cui la maturità artistica del compositore si manifesta per la prima volta in tutta la sua forza. Con questo volume, curato da Maria Ida Biggi, fa un nuovo passo avanti l’innovativa edizione critica dei libretti di mises-en-scènes che venivano pubblicati per chiarire la dimensione visiva delle opere da portare in scena: una sorta di antesignano della regia moderna, nei quali si rispecchiano in maniera diretta le visioni originali degli autori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.