“Vivere” di Giuliano Pramori & Clarissa, dal primo Luglio distribuito per le radio e gli store digitali

                           

Esce Il primo Luglio su tutti gli store digitali “Vivere” il singolo di Giuliano Pramori & Clarissa, distribuito dall’etichetta Meidigital.

Un’ altra canzone nata dalla collaborazione tra Giuliano Pramori rappresentante del cantautorato classico italiano e Clarissa giovane autrice e polistrumentista.

Vivere è una canzone che già al primo ascolto impressiona per le suggestioni che riesce a trasmettere, la profondità e l’autenticità del suono della musica di Clarissa, unita allo spessore dei testi di Giuliano.

…”Vivere senza lasciare che la vita ci trasporti, essere padroni del proprio destino”… è questo il messaggio che sembrano volerci dare i due autori.

Una canzone nata da un bel legame di amicizia tra i due artisti prodotta nonostante la distanza tra Terni e Parma. Una produzione molto ricca per gli strumenti usati ma  che potremmo definire LO-FI, una registrazione che sembra fatta in presa diretta, in live. 

Una scelta azzeccata quindi, rispecchiando quindi appieno  l’intenzione del messaggio che la canzone porta.

L’arrangiamento di Clarissa dove una ritmica trascinante è protagonista, suonando per il brano  djembe,  cajon, piatti,  pandereta,  arpa celtica e  kora ad  accompagnare la chitarra e le parole di Giuliano, in un equilibrio che ci offre la possibilità di cogliere la magia e il mistero del  viaggio, dello scorrere delle nostre esistenze in questa avventura che si chiama vita.

Clarissa ha 21 anni di Monterubiaglio provincia  di Terni è una polistrumentista suona una moltitudine di strumenti dal pianoforte con il quale ha iniziato a conoscere la musica da bambina,  ha poi aggiunto un lungo elenco di strumenti suonati, ha una voce decisa e avvolgente e per le sue composizioni usa lingue differenti (per Vivere ha usato il swahili), come ad indicare in modo inequivocabile che la musica è uno strumento di comunicazione universale. Una “cassetta degli attrezzi” quella che usa Clarissa per comporre talmente ampia che ogni volta non può che sorprendere per i mondi che riesce a presentare.

Giuliano abita a Parma e ha 50 anni è un cantautore ha pubblicato già diversi brani e ha un CD al suo attivo, sta preparando altre nuove uscite a breve.  Scrive canzoni da parecchi anni ma solo due anni fa ha iniziato a farle ascoltare aprendo un canale artista su YouTube.

Buon ascolto e buona vita.

Vivere

E guardavo la vita da fuori

col timore di ricever da questa dolori

desiderando capire dov’eri

mi misi in cammino senza pensieri

accesi la mia fiamma, la felicità

la vita per incanto, eccola qua

eccola qua.

Vivere e scoprire che ha senso anche soffrire, non te lo devo dire, vivila.

Vivere e scoprire che ha senso anche soffrire, non te lo devo dire, vivila,

vivila.

E contavo i petali ai fiori

in attesa che arrivassero giorni migliori

riconoscendo profumi e colori

trasportate dal vento le nuvole fuori

dicendo grazie a Dio che gioia mi da

andare incontro al mondo e a quel che accadrà

quel che accadrà, quel che accadrà.

Vivere e viaggiare qui tra la terra e il mare

il sole all’orizzonte, navigare.

Navigare,

vivila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.