Bob Seger, voce della classe operaia statunitense

Bob Seger – Till it shine

Bob Seger (6 maggio 1945) non è un genio, ma un gran lavoratore, uno che ha fatto una notevole carriera con sangue, sudore e lacrime, con migliaia di concerti e ore on the road. Un buon chitarrista e un eccellente cantante che un giorno decise di diventare la voce della classe operaia e che invece d’imbracciare un’acustica, preferì l’energia del rock & roll.
Alcuni motivi di successo sono stati Hollywood Nights, We’ve Got Tonight (portata al successo in Italia nella cover di Gianni Morandi con Amii Stewart, testo in italiano di Nini Giacomelli e Sergio Bardotti dal titolo Grazie perché, e da Giorgia in duetto con l’irlandese Ronan Keating il quale l’ha riproposta in duetto anche con le cantanti Jeanette Biedermann e Lulu), Till it shines (cantata in Italia da Anna Oxa col titolo Il pagliaccio azzurro), Fire Lake e Against the Wind.

Edit By RG