Il diavolo veste Gaga – Andrea Biscaro

Lady Gaga è Arte in ogni sua manifestazione. Questo libro non è solo una biografia, ma il tentativo di afferrare, smembrare e analizzare il corpo dell’opera di una grande artista, dell’ultima grande diva mondiale, le cui canzoni non sono che la punta di un iceberg. Gaga attraversa in modo trasversale musica, moda, cinema, pubblicità, politica, ribaltando il concetto di PopArt. Non più l’arte al servizio della cultura di massa, ma la cultura di massa al servizio all’arte: ArtPop, quindi. Ogni passo, ogni apparizione, ogni album di Lady Gaga è una rivoluzione culturale e di costume. Scandalosa, eccessiva, “Mother Monster” è diventata il simbolo della diversità. Inafferrabile e iconica, Gaga gioca con la sua molteplice personalità, esibendo le mille facce del suo cuore messo a nudo. Angelo e demone, può essere la ragazza acqua e sapone di “A star is born” e nello stesso tempo la diabolica Contessa assetata di sangue di “American Horror Story”. Un libro multiforme e camaleontico, proprio come il soggetto narrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.