QUADROPHENIA – The Who

Pubblicato come doppio album nel 1973, l’opera rock degli Who, QUADROPHENIA, è un lavoro concettuale ambientato nell’ambiente degli anni ’60 del movimento Mod, durante il quale iniziarono la loro carriera nella zona ovest di Londra. Il personaggio centrale di Jimmy è un giovane disaffezionato che odia i suoi genitori e il suo lavoro umile, ma trova la liberazione dalla fatica dei colletti blu con i suoi compagni Mods, prendendo pillole e andando in moto-scooter ai concerti del fine settimana di gruppi come gli Who. Ma la libertà che trova si rivela illusoria. Il titolo dell’album viene dalle personalità dei quattro membri degli Who, usato per rappresentare i quattro lati di Jimmy. Townshend ha descritto l’album come la migliore musica che abbia mai scritto. Nel 1979 è stato trasformato in un film, diretto da Franc Roddam (e con un giovane Sting in un ruolo chiave) ed è stato eseguito dal vivo dagli Who, a volte con artisti ospiti. Nel 2012 gli Who hanno suonato l’album nella sua interezza in tour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.