I LIE LAND presentano il nuovo EP “LOVELAND”

Oggi Mr. Jack e Wanikiya Record ci fanno conoscere una band toscana che ha molte carte da giocare e che nel pieno della pandemia, ha saputo creare dei pezzi davvero unici nel suo genere.

La loro creatività dipende principalmente dalle loro esperienze musicali passate: c’è chi arriva dal Blues, chi dal Rock, chi dal Metal e questo mix di esperienze è confluito tutto nella loro voglia di creare e sperimentare nuove sonorità. Dobbiamo sottolineare che i loro pezzi sono tutti inediti, creati in un tempo ristretto e rigorosamente suonati in sala prove, pertanto va giustamente elogiato questo album prodotto da una band alle prime armi.

La loro voglia di suonare dal vivo è ai massimi livelli e i pochi concerti che hanno tenuto fino ad oggi, hanno comunque avuto un grande riscontro dalla critica e dai loro fans.

I LieLand sono una band nata a cavallo tra il 2020 e il 2021, formata
da Marta Giurintano (voce), Jacopo Scannadinari (chitarra), Stefano
di Paola (chitarra), Federico Bianciardi (batteria) e Andrea Grassi
(basso), ultimo membro aggiunto nell’estate del 2021.
Provenienti dalle province di Prato e Pistoia, i membri del gruppo,
se pur con esperienze e individualità diverse, sono uniti da una
grande sintonia umana ed artistica paragonabile solo a qualcosa di
quasi magico e indefinito, che va ben oltre la natura della singola
persona, permettendo di formare un’armonia d’insieme a dir poco
unica.
Cinque componenti, cinque background e vite diverse, tante idee
provenienti da teste diverse che danno vita ad una varietà di
composizioni con influenze Classic rock, Punk, Alternative Rock,
Pop Rock, New Metal
, ma che si spinge anche oltre, sperimentando
soluzioni e sonorità più innovative, ancor più dirette e libere da
mirati riferimenti e appartenenze stilistiche.
La costante ricerca di un sound che mantenga viva la tradizione
rock, ma che possa abbracciare anche la sua stessa naturale
evoluzione, senza porsi nessun tipo di limite creativo e tanto meno
espressivo, vantando inoltre una fantastica voce femminile autrice
ed interprete di tutti i testi.

LOVELAND è il primo EP dei Lie Land, nato nel 2021 di pari passo
con la nascita della band stessa.
Un EP che ha un obiettivo molto chiaro, raccontare l’amore in tutte
le sue sfumature, percorrendo i suoi sentieri più ostili e oscuri,
affrontando le complicazioni del tragitto e le emozioni che esse
comportano, un viaggio alla ricerca di un una limpida verità.
Il disco contiene 5 brani, di cui i primi tre , già usciti come singoli
con video ufficiale, formano il trittico di debutto della band ”Shades
of love”. A completare il progetto sono i due pezzi inediti ”He’s
Coming” e ”Strangers”.

La band ha background differenti , e questo favorisce l’ uscita di un
sound innovativo e ricercato, che va dal rock classico, fino ad
influenze più moderne.
Sperimentando nuovi margini musicali, usando sinth e mettendoci
la passione giusta, la band è riuscita a creare questa opera
musicale, grazie anche all’ aiuto e produzione artistica del maestro
Gabriele Bellini, che ha preso il progetto sotto la sua ala, insieme
alla propria etichetta Qua Rock Records.
Un progetto che ti immerge nelle varie emozioni dell’amore, dalla
tragedia all’euforia, è cosi che la band, vuole catturare i propri
ascoltatori.
Siete pronti per il primo grande viaggio a Loveland?
Buon ascolto!

HEART HACKER
“Il brano parla della fine di un amore e del suo percorso di
accettazione. Rappresenta la non elaborazione del fatto e la
consapevolezza della fine. La tragedia, l’esplosione della
rabbia e le emozioni più nere.”

LOVE IS ALL
“Questo brano rappresenta la verità, quella parte nascosta
dell’amore, che, se emersa, può far male. Essere
consapevoli della difficoltà di amare, sapendo che l’amore è
tutto.”

CRY
“L’euforia dei momenti felici, delle parti più affascinanti
dell’amore. Intercettate anche dalle difficoltà e dai momenti
di buio, il brano rappresenta quella parte felice, di cui tutti
abbiamo bisogno.”

HE’S COMING
Un brano che descrive una parte dell’amore diabolico, che
può impossessarsi di chiunque, distruggendo con
arroganza, cattiveria.
STRANGERS
Solitudine. Questo ultimo brano del disco, descrive a pieno
le emozioni negative, provocate dalla distanza e dai pensieri
continui.

CONTATTI
Facebook
Instagram
YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.