George Michael: Nuovo Film documentario uscirà questa estate.

Un nuovo lungometraggio documentario sull’icona del pop George Michael è stato annunciato da Sony Music Entertainment e Trafalgar Releasing. Il film, che arriverà nei cinema di tutto il mondo il 22 giugno, è l’ultimo lavoro del cantante che è stato fortemente coinvolto nel progetto prima della sua tragica morte all’età di 53 anni il giorno di Natale del 2016.

Un nuovo documentario che farà luce sulla vita del defunto cantante George Michael sarà pubblicato quest’estate, è stato annunciato.

George Michael Freedom Uncut – un seguito della versione del 2017, George Michael Freedom – è stato diretto da Michael prima della sua prematura scomparsa nel 2016, insieme al suo caro amico David Austin.

Austin ha dichiarato in una dichiarazione: “Il film è l’ultimo lavoro di George. Narrato dallo stesso George, è la storia completa.

Con artisti del calibro di Stevie Wonder, Sir Elton John, Nile Rogers, Mark Ronson, Mary J Blige e Cindy Crawford, il film esplora l’impatto di Michael sul panorama culturale mentre cresceva fino a diventare uno degli artisti più venduti al mondo di tutti i tempi.

Il documentario fornirà una visione intima della vita personale di Michael a cui le telecamere non avevano mai avuto accesso in precedenza, inclusa la devastante perdita di sua madre e il suo crepacuore per la prematura scomparsa del suo primo vero amore, Anselmo Feleppa, a causa di una malattia correlata all’AIDS a soli 36 anni 

Prodotto da Sony Music Entertainment e Big Geoff Overseas Limited e distribuito da Trafalgar Releasing, il film uscirà nei cinema di tutto il mondo il 22 giugno, con biglietti disponibili su georgemichaelfreedomuncut.com dal 27 aprile.

Tom Mackay, presidente dei contenuti premium di Sony Music Entertainment, ha dichiarato: “George Michael è stato un artista stimolante la cui storia merita di essere condivisa sul grande schermo a livello globale.

“In onore del compleanno di George questo giugno, siamo entusiasti di lavorare con David Austin e i nostri partner a Trafalgar Releasing per offrire ai fan un accesso senza precedenti alla sua vita straordinaria sia dentro che fuori dal palco”, ha detto Mackay.

Optando per un’uscita cinematografica, Marc Allenby, CEO di Trafalgar Releasing, ha dichiarato: “In qualità di artista la cui musica continua a risuonare attraverso le generazioni, questo evento sarà un giusto tributo alla vita e alla carriera di George, offrendo ai fan l’opportunità di festeggiare insieme in cinema di tutto il mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.