Artista emergente d’eccellenza “Gabriele Borsato”

Oggi conosceremo un artista emergente d’eccellenza: Gabriele Borsato, che con le sue capacità artistiche è riuscito ad arrivare in finale Sanremo Rock. Gabriele Borsato, fin da bambino, ha avuto una propensione per il mondo della musica, iniziando con lo studio delle tastiere, fino ad arrivare a studiare canto con i migliori insegnanti del Trevigiano.

Trevignano (TV) Villa Onigo


Il primo pezzo pubblicato è “DIMMELO TU” nel 2011, uscito su tutti i digital store ed ora rieditato dalla SORRIDI MUSIC di JO CONTI nell’agosto 2020 .

Nel 2020 ascoltiamo anche il suo brano inedito “ECCOTI QUI” tra le voci di “Christmas Special Voice Compilation”


Nel gennaio 2021 esce il singolo “SEGNAL” è stato distribuito in esclusiva mondiale dalla Rehegoo, una etichetta londinese.

L’inesauribile energia del musicista lo porterà a partecipare a CasaSanremo live box con il brano “PER TE” in cui si descrivono i giorni successivi a un evento spiacevole e delicato, ovvero un aborto spontaneo del tutto inaspettato, in cui la mamma dedica tutti i suoi momenti al proprio figlio, appunto PER TE


Selezionato tra oltre 10 mila partecipanti, sale sul palcoscenico con il brano “CRESCENDO”, un testo che racconta il suo vissuto in una prospettiva futura. Una canzone pensata quando è diventato padre per la seconda volta e si è trovato ad affrontare nuove sfide. Non bisogna mai porsi dei limiti, ma cercare di puntare sempre alto, senza lasciarsi abbattere.
Fanno parte di questa avventura ed esprerienza Adriano Pampurini e Anna Gallina ai cori, Federico Zaffolon e Federico Pozzebon rispettivamente tastiera e chitarra, Enrico Menegon alla batteria, Dino Monico al basso e Mauro Gatto alle percussioni.
Inoltre collabora con l’agenzia di spettacolo LevelUp360, di Luigi Mastria grazie al quale ha già fatto tre Masterclass con Vincenzo Capasso, e con loro sarà al Meeting Internazionale dello spettacolo a Roma, a breve un live in streaming, un nuovo web talent, l’Hidden Talent, e molte altre sorprese
Selezionato tra oltre 10 mila partecipanti, sale sul palcoscenico con il brano “CRESCENDO”, un testo che racconta il suo vissuto in una prospettiva futura. Una canzone pensata quando è diventato padre per la seconda volta e si è trovato ad affrontare nuove sfide. Non bisogna mai porsi dei limiti, ma cercare di puntare sempre alto, senza lasciarsi abbattere.
Fanno parte di questa avventura ed esprerienza Adriano Pampurini e Anna Gallina ai cori, Federico Zaffolon e Federico Pozzebon rispettivamente tastiera e chitarra, Enrico Menegon alla batteria, Dino Monico al basso e Mauro Gatto alle percussioni.
Inoltre collabora con l’agenzia di spettacolo LevelUp360, di Luigi Mastria grazie al quale ha già fatto tre Masterclass con Vincenzo Capasso, e con loro sarà al Meeting Internazionale dello spettacolo a Roma, a breve un live in streaming, un nuovo web talent, l’Hidden Talent, e molte altre sorprese.

Il curriculum di Gabriele Borsato è degno di nota:

1990-1995

-Primi studi della musica, teoria e solfeggio.

1995-2001

-Inserimento in band come tastierista e compositore.

2001-2004

-Esibizioni dal vivo su basi di propria produzione, interpretazione dei pezzi rock e i brani latini.

-Approfondimento studi di canto e inizio della prima produzione di brani inediti,pop-rock elettronico.

2004-2006

-Produzione artistica e voce cantata del duo rap DoubbleB.

-Presenze a contest e manifestazioni.

-Passaggi in radio,es.Radio Rai Uno a Demo.

-Presenza su Telenuovo, A spasso con le Bronse.

-Realizzazione fx e audio fuori campo per compagnia teatrale.

-Partecipazione Music Village.

2007-2008

-Collaborazione artistica con Alchemistudio del brano “Dimmelo tu”.

2009-2011

-Selezioni al Festival di Sanremo Giovani 2011.

il brano “Dimmelo tu” esibita il 17/02/11 in Piazza Colombo, a Sanremo.

-In gara al Groove Factory Contest, trasmesso su Antennatre il 10/04/11.

2012-15

-Produzione “I fioi dea Sud”, adottato dalla curva del Treviso basket come inno ufficiale della squadra.

-Realizzazione di “Segnal”, in cui il Maestro Diego Basso dirige l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, artisticamente prodotta dal Maestro Francesco Sartori, in occasione della realizzazione del cd Corde Libere 2013.

-Co-produzione di un album pop, scritto composto e arrangiato in collaborazione con musicisti di varia estrazione musicale.

2016-2018

-Produzione nuovo album con15 brani disponibile solo online per un breve tempo limitato.

2018-oggi

-finalista a Sanremo Rock, sezione Trend, dal 7 al 12 settembre sul palco del teatro Ariston.

-pubblicazione su Spotify e altre piattaforme digitali del primo album “Dimmelo tu”.

Ripresa degli studi di canto, approfondimento degli studi di Cubase pro, partecipazione al video “Una musica può fare” in collaborazione con Aperol e Rockin’ 1000, partecipazione alla 33ª di Sanremo rock.

Tutti i suoi pezzi possono essere ascoltati sulle migliori piattaforme di musica online.

SPOTIFY:https://open.spotify.com/artist/5d3SKHPMiHPT1pnCT62mPr?si=s6EwJN-5Sv-P7Pe0XmMEQg&dl_branch=1

FACEBOOK:https://www.facebook.com/GabrieleBorsatoOfficial/

YOUTUBE:https://www.youtube.com/user/GabriBorsato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.